Attestazione di Prestazione Energetica

L’APE (Attestato di Prestazione Energetica) è un documento che sintetizza, a seguito di un’accurata diagnosi, le caratteristiche energetiche relative ad un edificio, sia di tipo residenziale che commerciale. Attraverso una scala che va da A4 a G è possibile collegare con certezza le prestazioni energetiche al singolo edificio, andando così a verificare la sua reale potenzialità ed anche le modalità per migliorarle.

L’APE è obbligatoria in caso di registrazione di un nuovo contratto d’affitto, passaggio di proprietà, donazione, ristrutturazione, riqualificazione energetica, ma anche per la scelta del proprietario per poter verificare al meglio le capacità energetiche dell’immobile in proprio possesso.

L’APE identifica le prestazioni energetiche e il consumo annuale di energia di un edificio o di un’abitazione; fornendo al cittadino il quadro energetico dell’immobile che sta per acquistare, vendere, donare o affittare.

Il valore energetico ha anche un ruolo importante nell’attribuzione del valore commerciale della struttura, arrivando a diminuire o aumentarne la valutazione a seconda di un valore più alto o più basso.

I nostri tecnici sono accreditati presso enti specifici (Albi professionali), in modo tale da poter redigere un APE in linea con tutte le normative vigenti. I software e la strumentazione che usiamo per la redazione dell’attestato sono aggiornati sugli ultimi standard qualitativi e legislativi.

Cosa dice la Legge.

L’APE, secondo quanto previsto dalla legge 90/2013 deve essere allegato obbligatoriamente a qualsiasi contratto di affitto o di compravendita. L’APE sostituisce il precedente ACE ed è stato introdotto con l’entrata in vigore del D.Lgs 90 del 2013, che modifica ed integra il precedente D.Lgs 192 del 2005.

L’APE identifica le prestazioni energetiche e il consumo annuale di energia di un edificio o di un’abitazione, fornendo al cittadino il quadro energetico dell’immobile che vuole acquistare, vendere, donare o affittare.

L’Attestato di Prestazione Energetica è obbligatorio per vendita ed affitto di unità immobiliari, va redatto da un certificatore energetico abilitato e consegnato alla Regione. L’inadempienza dell’obbligo o la redazione di un APE non corretto comporta sanzioni elevate.

ATTENZIONE: Emettere un APE senza allegare il libretto di impianto comprensivo dei relativi allegati, tra cui anche un valido rapporto di controllo di efficienza energetica, significa dichiarare che l’impianto è stato ed è esercitato dal responsabile in violazione di quanto previsto dal D.lgs.192/05 e dal DPR 74/2013, per cui è applicabile la sanzione amministrativa prevista dall’art. 15 dello stesso D.lgs. 192/05 e s.m.i.

Quindi è obbligatorio al momento della richiesta della documentazione necessaria per il disbrigo dell’APE fornire al tecnico il rapporto di controllo di efficienza aggiornato della caldaia.